NOTIZIECONTATTI • 389.8879596 - info@macsinfissi.it

Manutenzione Finestre

Il rinfresco periodico è importante.
E’ l’operazione con cui si applica uno strato di vernice su tutta la superficie, poiché la pellicola originale nel frattempo si è consumata. La periodicità è molto dipendente dalla diligenza con sui si è operato negli interventi precedentemente descritti. E’ comunque da effettuarsi quando la superficie si presenta “magra”, ruvida al tatto e senza più lucentezza ma ancora integra.
Le fasi operative sono le seguenti:

  • pulitura con acqua e detersivo neutro
  • passaggio con carta abrasiva fine (grana 280) tutta la superficie per eliminare tutte le incrostazioni e favorire l’aggrappaggio della nuova vernice. Attenzione a non insistere troppo sugli spigoli per non togliere il colore
  • pulire la superficie dalla polvere generata con la carteggiatura
  • applicare la vernice con un pennello. La vernice all’acqua trasparente (a prescindere dalla ditta produttrice) può essere usata così come si trova in barattolo; tuttavia per una superficie più liscia e distesa si può allungare del 5 – 10% con acqua del rubinetto. Dopo qualche ora, quando essa risulta asciutta al tatto, si può eventualmente procedere con una seconda mano

L’asciugatura completa avviene in circa 24 ore. Operare all’ombra e ad una temperatura non inferiore ai 10°.

Back to Top

Ultimi Progetti